Le sigillature dei denti nei bambini

Prevenzione per i bambini: le sigillature.

 

La sigillatura è una tecnica collaudata di prevenzione della carie dei solchi e delle fossette delle superfici occlusali (circa l’80 % di tutte le carie nei bambini e negli adolescenti si trova in queste aree). Questa tecnica è efficace in particolare per i pazienti che presentano un rischio di carie superiore al normale ed ha senso solo se viene usata in associazione ad altre misure di prevenzione. I sigillanti applicati devono essere controllati ad intervalli regolari e laddove caduti o parzialmente staccati devono essere rimossi e sostituiti.

Dopo aver isolato il dente (o i denti) da trattare, questi vengono puliti con spazzolino e polvere di pomice e acqua o altra pasta profilattica, quindi viene applicato un acido (mordenzatura) sulle fessure delle superfici occlusali per creare delle microritenzioni, quindi viene distesa una resina fluida che viene fatta indurire applicando una sorgente luminosa (polimerizzazione). 

Torna indietro